Skip to content Skip to footer

La nostra proposta di patto per l’educazione digitale rivolto ai genitori

GENITORI

1.
Partecipazione attiva al progetto.

cercando il più possibile di coinvolgere anche i ragazzi. Partecipare a corsi di formazione, promuovere il patto e le iniziative del progetto «Aspettando lo smartphone», fare rete tra genitori e, ove possibile, coinvolgere le istituzioni e le realtà della propria zona di appartenenza.

2.
Consegna dello smartphone personale

connesso liberamente in rete non prima della fine della seconda media.

3.
Regole per l'utilizzo dello smartphone.
  • Trasparente fino ai 14 anni
  • No a tavola
  • No a letto
  • Rispetto di leggi e indicazioni di età per social, app e giochi

FACCI SAPERE COSA NE PENSI

Invia una mail a 

SCUOLE

Attualmente il fase di sviluppo il patto con l'impegno della scuola a supporto del patto dei genitori